Perletto

Pedofilia: due arresti per atti libidine

Due persone state arrestate dalla Squadra mobile di Savona con l'accusa di violenza sessuale su minorenni. L'indagine è stata coordinata dal sostituto procuratore Elisa Milocco. Gli arresti, per il presunto caso di pedofilia, sono in esecuzione di ordinanze di custodia cautelari firmate dal gip Fiorenza Giorgi. In carcere sono finiti due italiani. L'inchiesta è ancora in corso e gli investigatori restano molto riservati e non trapelano particolari sul contesto in cui gli abusi sarebbero avvenuti. Si tratterebbe di atti di libidine su ragazzine di 14 anni. I due uomini (uno sarà interrogato a Savona, l'altro a Genova) si conoscevano, ma non avrebbero agito insieme. Gli episodi che vengono loro contestati non sono collegati.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie